Arriva il cattivo!

Tempo di lettura 1:32

 

 

Concordo con voi che l'immagine ricorda un po' il film "Il pianeta delle scimmie" anche se vi confesso di non averlo mai visto (me lo consigliate?)… Ad ogni modo una citazione cinematografica in queste poche righe c'è, ma arriva da tutt'altro genere ed è di tutt'altro spessore!

 

Partiamo dalla "nuova casa" che in inglese diciamo "home" e che su internet indica la prima pagina del sito, infatti la nuova home page di questo sito ospita uno sfondo metropolitano, una faccia da uomo-scimmia e una maglietta con la scritta "Caino".

 

E parlando di Caino chi non ricorda il film (ecco la perla) di Antonio Albanese: "Qualunquemente"? Intendo la scena nel bar in cui si parla di una persona scomoda e lo si chiama "Caino", e dopo aver pronunciato questo nome tutti sputano per terra contemporaneamente! Con "Caino" si indica generalmente una persona cattiva, subdola, cospiratrice… insomma un poco di buono, una bestia! 

 

Ecco qui: una bestia. Che Caino sia quella bestia un po' uomo un po' scimmia da cui discendiamo? Che sia il frutto (non a caso) del peccato originale causa della caduta dell'uomo? Avremo ereditato da lui quei caratteri che ci rendono così inclini al peccato? Quelle tare genetiche che ci rendono così cattivi? 

 

Una lettura interessante sull'argomento la potete trovare qui. Lettura che ha di fatto ispirato la maglietta che trovate in home page!


Progetto collegato al contenuto

SCELERATUS FILIUS

CAINO

L'uomo è stato creato perfetto, il fatto che ora non lo è più è da ricondurre al peccato originale. Il frutto di questa colpa è stato Caino, capostipite del decadimento fisico e morale dell'uomo perfetto… 


Scrivi commento

Commenti: 0

RECENSIONE CLIENTI BY GOOGLE

MODALITÀ DI PAGAMENTO

CORRIERI SPEDIZIONI

SERVIZIO CLIENTI SHOP

800 141009 (num. naz.)

(In inglese, lun-ven 9:00 / 18:00)

service@spreadshirt.it