L'oppio dei popoli

Tempo di lettura 1:09

 

Benché ci si possa confondere con espressioni molto simili, ma errate, tipo "l'oppio dei poveri" oppure "l'oppio è il padre dei vizi"… questa è la forma giusta, o perlomeno l'originale! Quante volte l'abbiamo sentita? Ok giù le mani. In definitiva la religione sarebbe un'invenzione escogitata per alleviare le proprie sofferenze. Un messaggio estemporaneo che oggi spopola su Facebook camuffandosi con altre parole che descrivono la religione come un insieme di "personaggi immaginari in cui credono gli ignoranti nostalgici del medioevo".

 

In questo periodo sto leggendo il decimo volume della Valtorta e sono rimasto colpito da questo dettato di Gesù!

 

"Chi sono lo sapete. Anche quelli che mi negano sanno che sono e Chi sono. Non mentite. Venti secoli stanno intorno a Me e vi illustrano Chi sono e vi istruiscono sui miei prodigi. È più perdonabile Pilato. Non voi, che avete un retaggio di venti secoli di cristianesimo per sorreggere la vostra fede o per inculcarvela, e non ne volete sapere. Eppure con Pilato fui più severo che con voi. Non risposi. Con voi parlo. E, ciononostante, non riesco a persuadervi che sono Io, che mi dovete adorazione e ubbidienza." 

Scrivi commento

Commenti: 0

RECENSIONE CLIENTI BY GOOGLE

MODALITÀ DI PAGAMENTO

CORRIERI SPEDIZIONI

SERVIZIO CLIENTI SHOP

800 141009 (num. naz.)

(In inglese, lun-ven 9:00 / 18:00)

service@spreadshirt.it